Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Autovelox, Cassazione: ‘Prefetto deve dire da che lato lo mette’

Bacchettata ai prefetti, dalla Cassazione, sul tema sempre ‘caldo’ degli Autovelox. Ad avviso degli ‘ermellini’, nel nulla osta al posizionamento dell’occhio elettronico deve essere specificato se l’installazione riguarda il lato destro o quello sinistro della strada, perchè se il prefetto rilascia il permesso a collocare l’Autovelox – mettiamo – sul lato sinistro, le multe fatte dall’apparecchio ‘gemello’ sul lato destro non sono valide se l’autorizzazione non è estesa ad entrambe i lati.

Invece in caso di autorizzazione generica, che nulla dice sul senso di marcia prescelto per installare l’Autovelox, le multe saranno valide in tutti i casi, per veicoli ‘intercettati’ sul lato destro e sul sinistro. [clicca qui – continua a leggere]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *